vini piemontese

Basso Piemonte

notte a Torino

La zona è particolarmente famosa per i suoi vini, alcuni dei quali sono tra le migliori d'Italia, come il Barolo, il Barbaresco, il Barbera, il Dolcetto e il Moscato d'Asti.

torino

La cucina locale è conosciuta in tutta Italia e non dimentichiamo lo Slow Food che trova il suo origine a Bra. I preziosi tartufi bianchi di questa regione vengono comparati all'oro a causa della delicatezza e il prezzo elevato. Non per niente le Langhe, il Monferrato e il Roero sono state aggiunte al patrimonio mondiale dell'Unesco nel giugno 2014.

langhe

Langhe

Le province Cuneo e Asti, a sud e ovest del fiume Tanaro, sono famosi per i loro vini e tartufi bianchi. Sulle colline delle Langhe si trovano i migliori vigneti del Piemonte; le uve coltivate in questa regione sono soprattutto Nebbiolo, Dolcetto e Barbera. L'uva Nebbiolo viene utilizzato per produrre i famosi vini rossi piemontesi: Barolo e Barbaresco che prendono il nome dai paesi di provenienza; altre famose città sono La Morra, Monforte, Serralunga Alba e Barbaresco.

asti

Il Monferrato e il Roero

Il Monferrato è la zona cha va da Torino fino al confine orientale di Alessandria, delimitata dal fiume Po a nord e il collegamento con le Langhe a sud. Il Monferrato è diviso in un sezione nord e un sezione meridionale con Asti nel centro. Anche questa zona è conosciuta per i suoi vini, in particolare per il Barbera d'Asti, e vini meno noti come Fresia, Grignolino, Brachetto, Malvasia e Ruchè di Castagnole Monferrato; è nota anche per uno dei pochi vini bianchi della regione: il Gavi. Ovviamente bisogna nominare il rinomato tartufo bianco che si trova in autunno e i suoi festival locali non fanno da meno. Il Roero è l'area in collina, sulla riva occidentale del fiume Tanaro, tra Alba e Asti. Il terreno più sabbioso produce vini come il Nebbiolo e la migliore varietà bianca del Piemonte: l'Arneis. Inoltre questa zona è conosciuta per il miele - c'è addirittura un sentiero d'apicoltura - e per le pesche: visitate i mercati locali in estate e in autunno! E poi c'è l'Ecomuseo del Roero. Il Grande Sentiero del Roero è un percorso da fare a piedi, si estende da Cisterna verso Bra, in questa parte del Roero si vedono antiche rocce calcari e arenarie.

Città vicine

cortemilia

Cortemilia: piccola città provinciale e centro della nota produzione di nocciole (Ferrero).

roccaverano

Roccaverano: punto più alto della regione Asti e Langhe, famosa per il tipico formaggio Robiola D.O.C. e le sue splendide viste panoramiche sulle Alpi.

acqui terme

Acqui Terme: città di cultura e famosa per le sue sorgenti termali e centri di benessere; Acqui è il centro gastronomico della regione del Monferrato.